Eventi e Segnalazioni

Stai visualizzando 7 post - dal 166 a 172 (di 172 totali)
  • Autore
    Post
  • g_b
    Partecipante
    Post totali: 102

    Cara m_rosa, quello che diceva Garrulo è che, la gente in quella piazza nel giorno della 400esima commemorazione dell’assassinio di Giordano Bruno, ha revisionato istintivamente ( per educazione) tutto quello spettro di valori del Nolano, “riducendoli” a delle mere libertà individuali (confondendo il libero pensiero con la libertà di costumi, sempre sacrosanta comunque , sia chiaro, ma c’è molto di più e di più importante nell’opera di Bruno ed aggiungo qualcosa di cui tutti potrebbero beneficiare).

    Io volevo dire che questo movimento che compie la coscienza collettiva ed individuale da una sovrastruttura all’altra ( politica, religiosa , addirittura sportiva ahimè ecc..) è generativo di altri…guai, fondamentalmente . Ecco questa è l’Idra, tu vai per sconfiggere il mostro e il mostro si rigenera da se, più forte di prima. Il legame con la pragmatica è qui : “…si afferma come strumento solo di scienza libera dai vincoli della superstizione ignorante, monopolizzata da questa o quella forma religiosa, e generante l’idra ostacolante il libero sviluppo dell’anima umana alla conquista del suo diritto all’ascenso…” Mi sono permesso di estrapolare una frase dall’articolo 56 che comunque si trova nel mio post poco sopra.

    Per la controrivoluzione, è solo una suggestione letteraria di come vedevano i controrivoluzionari la loro storia presente (con grande paura), che però allo stesso tempo ci fa capire come un movimento (rivoluzione) ed il suo opposto (controrivoluzione) generano catene di sangue e odio…pochi anni , forse un secolo scarso e questi esprimeranno un nuovo potere, saldo, stabile,assoluto e…pronto ad educare nuove generazioni.

    Solo l’ideale benefico, d’Amore, ci tira fuori da questo meccanismo e ci mette su un sentiero di vera libertà, io l’ho inteso così l’art. 56 della P+F+ . Capisco la grandezza di questo altro punto : “la Fratellanza si intende esclusa da ogni preconcetto che determina le lotte di opinioni nella politica”. C’è un primo livello di grande tolleranza, ma anche di “funzionalità” del metodo ermetico. Bene scusami se ho fatto ancora più confusione di prima!!

    m_rosa
    Partecipante
    Post totali: 574

    No caro g_b, ti sei spiegato meglio.Penso ci siano due livelli di evoluzione, sempre collegati tra loro, uno individuale e uno collettivo o sociale. Sono d’accordo con te che noi, al nostro livello possiamo lavorare sulla sfera individuale, ma questa, per forza di cose va ad incidere su un piano più ampio, ti ricordi la « spira elicoidale » che nel suo svilupparsi coinvolge l’intero piano? Penso, inoltre, che i principi di Libertà Uguaglianza e Fraternità che hanno animato la rivoluzione francese, fossero dei grandi ideali per l’umanità ma che, però, non sono ancora stati raggiunti, o raggiunti in maniera molto travisata, visti i risultati dell’oggi. Per tornare all’Idra, inoltre, ricordiamoci che Ercole era anche rappresentato con una torcia in mano con la quale cauterizzava l’Idra ogni volta che ne recideva una testa. Un po’ orrorifico forse, ma riportando il mito alla nostra esperienza personale, quante volte abbiamo pensato di aver superato una nostra difettivita’ che poi invece ci si è ripresentata tale e quale? E allora, la torcia/Luce diventa strumento indispensabile nel cammino evolutivo. Un caro saluto e grazie per lo spunto di riflessione

    catulla2008
    Partecipante
    Post totali: 245

    Buongiorno a Tutti!
    In questi giorni più ‘rilassati’ del solito, pizzichettando qua e là ho trovato pubblicati alcuni estratti di questo volume che mi è parso interessante
    HOMO RELOADED – 75.000 ANNI DI STORIA NASCOSTA
    In effetti prende in esame tante realtà archeologiche inspiegate e azzarda ipotesi alla luce di scoperte scientifiche e studi attuali. Per certi aspetti mi ha ricordato il giornalista italiano Peter Kolosimo (per la verità, non molto accreditato da colleghi e scienziati suoi contemporanei).
    L’autore del libro di cui sopra è tale Carlos Alberto Bisceglia (del quale non sono riuscita a trovare biografia né CV, ahimé!). Ci sono pure dei Video in cui non mi pare dica stupidaggini (anche se qualche fonte in più non mi dispiacerebbe) ma non ho ricavato garanzie sulla sua attendibilità.
    Tuttavia, mi ha in curiosito e vi giro questa curiosità nonostante quanto sopra e senza pregiudizi né aspettative: infatti, ho fatto l’esperienza di come i ricercatori spesso non siano appoggiati dalle istituzioni.
    A memoria di chi c’era – e per informazione di chi ancora non c’era – ricordo un carotaggio che venne eseguito su impulso del Maestro M.A. Iah-hel che all’epoca aveva coagulato attorno a sé studiosi di varie Università italiane ed estere nell’ambito di un ciclo di convegni dedicati alla Sibilla Appenninica. Detto carotaggio. eseguito su Monte Sibilla, dimostrò l’esistenza di un sito ipogeo di 40 metri quadri circa, pienamente concordante col mito plurisecolare della grotta. Peccato che il responsabile politico di turno, che quando trovava il tempo di assistere graziosamente riemergeva a tratti dalle sue pennichelle, avesse commentato qualcosa del tipo “meglio non approfondire, così resta il mito e la gente non viene delusa se scavando non si trova la Sibilla” (chi c’era potrà correggere/integrare il mio ricordo).
    Quindi, senza pregiudizi né aspettative, personalmente mi leggerò il libro che oggi ho ordinato augurando comunque fortuna a chi si batte perché la storia restituisca la verità sulle origini dei popoli, delle tradizioni, delle culture e – perché no? – della sapienza.
    Vi aggiornerò, e nel frattempo un abbraccio forte a tutti i frequentatori del sito e un bacio alla Direzione che reggendo il timone ci consente di navigare in Bene.

    m_rosa
    Partecipante
    Post totali: 574

    Qualche notizia in più sulla mostra segnalataci da wiwa, si svolge a Palazzo Te a Mantova fino al 12 dicembre il titolo è “Venere divina. Armonia sulla terra” La mostra si propone di indagare sulla “potenza attuale del mito della Dea” Riporto l’incipit della locandina,che fa iniziare bene la giornata!

    “O genitrice degli Eneadi, godimento degli uomini e degli dei,
    divina Venere, che sotto i segni mutevoli del cielo
    il mare che sostiene le navi e le terre che producono i raccolti
    vivifichi, perché grazie a te ogni genere di viventi
    viene concepito e giunge a visitare, una volta nato, i lumi del sole.”
    Lucrezio, De rerum natura

    seppiolina74
    Partecipante
    Post totali: 271

    Grazie MRosa per i dettagli relativi alla mostra! Augurando ai Maestri, Al Delegato e a tutti i fratelli un buon fine anno e uno splendido Inizio 2023, propongo: e se organizzassimo di andare a visitare assieme la mostra sulla Dea Venere a Mantova? Un caro abbraccio!

    seppiolina74
    Partecipante
    Post totali: 271

    Ah scusate, ma la mostra non c’è più…le date non combaciano..Peccato, l’ho persa!

    Daniel56
    Partecipante
    Post totali: 48

    Ho visitato la mostra “Antichi popoli di Puglia. L’archeologia Racconta” allestita nel Castello Svevo di Bari. Il periodo parte dal VII sec. a.c. (dai Japigi) sino alla prima età Imperiale con circa 600 reperti suddivisi tematicamente e territorialmente, provenienti dai musei pugliesi, per cui in un unico ambiente è possibile fare un excursus soddisfacente, con un più sala multimediale con proiezioni molto suggestive sugli usi e tradizioni delle popolazioni. Ovviamente mancano i “pezzi forti”, p. es. del MarTa (il grandioso museo di Taranto), ma c’è una Stele Dauna ben conservata e una sezione sulla scrittura Japigia ancora non decifrata completamente tranne curiosamente una epigrafe in cui l’unica parola tradotta è Demetra, che attesta l”importanza di questo culto. Molto belli alcuni Crateri a pittura rossa e delle statuine (votive?) alate tutte femminili. Essenzialmente quindi una mostra consigliata per chi non avesse avuto l’opportunità di visitare i ricchi musei archeologici pugliesi e lucani. Info sul sito del Polo Museale pugliese.

Stai visualizzando 7 post - dal 166 a 172 (di 172 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy