ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home/Il Forum della Schola/ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home Page Forum Il Forum della Schola ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Stai visualizzando 15 post - dal 436 a 450 (di 776 totali)
  • Autore
    Post
  • Rrosalinda
    Partecipante
    Post totali: 27

    Auguri a tutti fratelli e a i nostri Maestri sono felice di appartenere a questa meravigliosa immensa e mai finita Famiglia

    ondina
    Partecipante
    Post totali: 49

    Grazie Holvi per aver condiviso questo bellissimo augurio che mi fa riflettere e considerare l’importanza fondamentale della fiducia nelle Gerarchie!
    Un fraterno abbraccio a tutti i naviganti

    seppiolina74
    Partecipante
    Post totali: 111

    Com’è lungo l’inverno…o per meglio dire, come sembra lungo rispetto ad altre stagioni! Eppure così non è, dura uguale, ma è in questi mesi che mettiamo a dimora la nostra ” terra” e che sembra non accada nulla, se non proprio necessario, superando e sopportando freddo e apparente quiete. Molti animali vanno in letargo, un sonno profondo e funzionale che mi ha sempre affascinato…e che mi ricorda le fasi di transizione, di pausa, che ciclicamente anche a noi miriamici ci troviamo a vivere!Aspettando la Primavera e il risveglio di nuove energie. Un augurio a tutti i fratelli di un luminoso solstizio!

    decla
    Partecipante
    Post totali: 35

    Anche io ringrazio moltissimo Holvi per la condivisione di questo bellissimo augurio che fa sperare che anche quei momenti di pausa e di apparente “letargo” di cui sembra a volte che si senta proprio il bisogno possano comunque essere strumento per la nascita di un germoglio d’Amore….
    Un caro abbraccio fraterno a tutte/i…..

    garrulo1
    Partecipante
    Post totali: 324

    Anche il serpente….. va in letargo. Poi però, al primo sole che scaldi un po’ di più il terreno, non appena le ore di luce cominciano a prevalere su quelle di buio, nell’eterno-alterno equilibrio tra il giorno e la notte, ecco che si desta, muta il proprio involucro cambiando letteralmente pelle con un’operazione concreta di “rovescio”, in quanto si aiuta con mezzi fisici esterni, trova il modo di agganciarsi a qualche spuntone sul terreno per fare un’operazione a calzino, lasciando sul campo l’ex incarto, e procedere poi con una materia rinnovata di primo contatto con l’ambiente circostante. Natura vuole che, durante l’inverno, anche se era appunto in letargo, il suo metabolismo continuava ininterrottamente il costante lavorio, di modo che, all’inesorabile scatto del timing biologico, l’individuo serpente fosse pronto.
    Un caro saluto ed una buona giornata a tutti.

    wiwa70
    Partecipante
    Post totali: 226

    Anche l’immagine del serpente di Garrulo è molto significativa….lascia la sua vecchia pelle per rinnovare sé stesso ad ogni Prima-Vera. Ho sentito di un bruco artico che impiega 14 anni a essere pronto a fare il bozzolo per diventare farfalla…. anche in Natura la perseveranza è preziosa come nella Vita! Fra i tanti auguri che girano in questi giorni per un nuovo inizio d anno,mi sono imbattuta per caso in uno che mi è parso il più incoraggiante di tutti; è stato scritto da Gibran a New York il 1 maggio 1919 e dedicato a Miss Haskell e che dedico a tutti i naviganti di questo spazio a noi così caro:
    “La mano aperta e la rosa.
    Una mano aperta che tiene una rosa
    O ,piuttosto, un fiore che cresce
    In una mano aperta:
    Una mano aperta è già un bellissimo simbolo
    E quando poni un fiore sul palmo di una mano
    Aggiungi molto alla sua bellezza
    Sia benedetta la tua mano
    Sulla quale crescono le rose.”
    Auguri a tutti!

    garrulo1
    Partecipante
    Post totali: 324

    Bell’augurio davvero quello evocato nella citazione di Wiwa, un augurio che passa attraverso una rosa, una mano aperta, un presupposto ed un anelito per un anno a venire foriero di salute e luce, termini tra l’altro, nella radicale più profonda, non scindibili mai (salute da salus…), forse che, all’atto pratico procedono in sinergia??
    Un caro augurio di un buon anno a venire e di ogni bene a tutti i naviganti, sempre attenti a cavalcare tempeste e maree, proprio per non rischiare di esserne sopraffatti.
    Ancora una buona domenica

    tulipano
    Partecipante
    Post totali: 57

    Anche io ringrazio Holvi per il meraviglioso augurio che ha ricevuto e di cui ci fa partecipe. E’ la perseveranza, come cita nel post Wiwa ad essere importante!Aiuta a non abbandonare mai il fine per cui è stata fatta la Scelta! Leggervi è bello e fa bene al cuore è la mano aperta descritta nel suo post. E’ la mano della Fratellanza tutta! Buon Anno ai Maestri e a tutti i Fratelli

    Alef2006
    Partecipante
    Post totali: 78

    Auguro alle Sorelle ed ai Fratelli un 2020 di Luce, Salute e Serenità: che il mio abbraccio vi raggiunga ovunque siate. Alef

    catulla2008
    Partecipante
    Post totali: 176

    Carissimi Fratelli e Sorelle, questi post sono i fiori di un giardino sempreverde, capace di profumare anche i momenti invernali e di bucare neve di tanti tipi.
    A Tutti quindi l’Augurio che quest’albero dal fogliame spesso proliferi sempre di più, in quantità e qualità per un radioso 2020: e con un botto di LUCE.
    E che l’esempio dei Maestri si propaghi per Tutti.

    cogitoergosum
    Partecipante
    Post totali: 8

    Dicono che le feste si passano in famiglia… e quindi sono qui ad augurare a tutta la nostra FAMIGLIA un 2020 pieno di amore.

    P.S. Volevo iniziare queste poche parole con “Da questa piccola piccola piccola fogliolina” :-))))))))

    mandragola11
    Partecipante
    Post totali: 290

    Come cogitoergosum… anche da quest’altra fogliolina … piccolo piccolo piccolo petalo, Auguri alla Direzione e ai naviganti per un 2020 luminoso, benefico, ricco di salute e felicità!

    tanaquilla9
    Moderatore
    Post totali: 452

    Nel primo giorno del 2020 anche per me il primo pensiero va a tutti noi. Auguri alla Direzione, a noi tutti e anche al nostro Sito che ci ospita facendoci sentire ancor più uniti. 2020 dà come somma il 4 sarà un anno realizzativo?

    guglielmo tell
    Partecipante
    Post totali: 134

    Auguri ed abbracci a tutti

    ippogrifo11
    Moderatore
    Post totali: 139

    Mi associo agli auguri alla Direzione e a tutti i frequentatori del sito per un luminoso 2020, a proposito del quale, all’avvento della mezzanotte, ho fatto la stessa riflessione di tanaquilla…
    Sarà frutto dell’essere connessi?
    Ancora un sereno e propizio Nuovo Anno a tutti!

Stai visualizzando 15 post - dal 436 a 450 (di 776 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy