ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home/Il Forum della Schola/ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home Page Forum Il Forum della Schola ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Stai vedendo 15 articoli - dal 256 a 270 (di 303 totali)
  • Autore
    Articoli
  • mercuriale2011
    Partecipante
    Post totali: 53

    Hai ragione Mercurius! sembra proprio di sentire la voce dei “naviganti”…ci si rende conto che le distanze sono annullate e ciò ci fa sentire sempre più uniti
    Un caro saluto a tutti

    tanaquilla9
    Moderatore
    Post totali: 312

    Come a Buteo, la frase di quelo “la risposta non la devi cercare fuori, ma dentro di te… epperò è sbagliata” mi fa ridere ogni volta che ci ripenso. Sdrammatizza… i nostri tempi in cui si fondano nuove religioni e nuovi mestieri in cui non v’è certezza che chi si propone di aiutare gli altri abbia saputo prima aiutare se stesso.
    Come il comico fondatore della nuova religione di quelo con le sue risposte senza senso. (un esempio: all’affermazione “Sono aperto ad ogni nuova religione”, risponde “fino a che ora?”).

    wiwa70
    Partecipante
    Post totali: 162

    Che ridere…..”fino a che ora?”!!!
    Si può dire che questo umorismo è tipico del nostro Genio italico??? È davvero divertente…un bel modo di cominciare la giornata! Grazie e un caro saluto a tutti

    mandragola11
    Moderatore
    Post totali: 154

    Amo snoopy!:
    “ma quando le farfalle si innamorano, sentono le persone nello stomaco??!”

    • Questa risposta è stata modificata 2 mesi, 3 settimane fa da  mandragola11.
    garrulo1
    Partecipante
    Post totali: 202

    Habitare fratres, in questo spazio, come ci ricorda Ippogrifo, rinsalda l’unione, stimola nuove riflessioni, permette confronti, da modo di accogliere nuovi ospiti con i quali è sempre bello e utile relazionarsi, e, come più volte precisato dalla Direzione, ha anche finalità terapeutico-evolutiva. Personalmente, quando riesco a ritagliare i tempi per collegarmi, leggere e poi scrivere quanto arriva da dentro, mi fa sentire davvero bene, anche nei momenti a seguire.
    Ancora un caro saluto.

    Mercurius3
    Partecipante
    Post totali: 63

    Ciao a tutti.
    Riferendomi all’ultimo di Garrulo
    io credo che questa Casa abbia tre stanze :
    – il soggiorno col camino: dove ci riuniamo per “raccontarci”, dove la famiglia, gli amici entrano per sentire e dirsi le confidenze, i pensieri, le emozioni, che non sono affatto da trascurare, perchè escono dalla spontaneità del bisogno di ascoltare o di esprimere. Sembra non abbiano un file rouge ma nella sottile profondità il continuum è la semplicità, l’affetto…la terapeutica nello stare insieme, la crescita nella vicinanza. Io credo che si guarisca anche imparando a stare insieme, a sentire il profumo dell’altro, e non solo il proprio.
    – Poi c’è la Biblioteca, dove ci si confronta con tematiche scientifiche, mediche, naturalistiche, atronomiche, con riferimenti storici, letterari, artistici e quant’altro e la cui finalità ci fa ugualmente da terapia, attraverso la consapevolezza, la ricerca, la conoscenza, l’apprendimento. Qui io mi soffermo a leggere e rileggere, perchè non sempre gli argomenti sono vicini alla propria struttura disciplinare ed imparo da chi ha da più anni ha lavorato e strutturato in settori diversi
    – Infine il Tempio, uno spazio sacro, dove l’ingresso necessita della volontà di essere, di fermarsi dopo una mentale abluzione.
    Certamente questo Progetto, insito nel dono del Sito, è molto più di ciò che si può pensare e mi chiedo come abbia fatto per un certo periodo passato a non abitarci con lo stesso spirito e frequenza di oggi.

    ondina
    Partecipante
    Post totali: 36

    Bella e Chiara l’immagine delle tre stanze che descrive Mercurius. Anche se ancora non riesco sempre a interagire attivamente, è per me fondamentale la frequenza quotidiana di questa casa così accogliente, il solo respirarne l’aria produce un effetto Terapeutico!
    Buona giornata a tutti i naviganti!

    mandragola11
    Moderatore
    Post totali: 154

    Oggi è un giorno speciale, con l’Equinozio di Primavera in concomitanza con una Superluna Piena spettacolare, il favore degli astri mi pare evidente per iniziare il periodo di rigenerazione e rinascita che ci attende.
    Auguri di cuore a tutti di un periodo luminoso e ricco di Salute!

    m_rosa
    Moderatore
    Post totali: 151

    Grazie Mandragola!
    Buona primavera a tutti!

    ondina
    Partecipante
    Post totali: 36

    Grazie Mandragola e mi unisco a te nell’augurare un buon inizio a Tutti!!

    Lucis_fero
    Partecipante
    Post totali: 10

    Primavera.
    Ogni anno, quando torna la primavera e il calore e la luce aumentano, tutti i semi nascosti nel terreno cominciano a germogliare e a crescere. È il momento di pensare a tutti i semi che sono in noi: anch’essi sono pronti a germogliare e a crescere sotto la luce e il calore del sole, il sole spirituale di cui l’astro che vediamo sorgere ogni mattina all’orizzonte è solo un lontano riflesso. Imparando a concentrarci su quest’ultimo, ci leghiamo al sole spirituale, che vivificherà i semi deposti in noi dal Creatore.
    Ogni mattina, presentandoci consapevolmente davanti al sole, diventiamo i coltivatori della nostra stessa terra. I piccoli germogli – le qualità e le virtù del nostro Padre celeste – hanno bisogno di essere innaffiati. Il sole invia la sua luce e il suo calore, ma non può innaffiare le piante. Siamo noi a doverle irrorare con un’acqua che è in noi: il nostro amore e la nostra riconoscenza. Ogni progresso che facciamo in questo lavoro si inscrive in noi, e ne sentiremo i benefici durante tutta la nostra vita e anche oltre, nelle nostre future esistenze

    tanaquilla9
    Moderatore
    Post totali: 312

    Mi unisco al coro di AUGURI per ciascuno di noi e per la Schola. E’ bello arrivare ogni anno a questo momento di rigenerazione che è anche un nuovo inizio.

    wiwa70
    Partecipante
    Post totali: 162

    Grazie a Mandragola e a tutti i Fr e Sr per gli auguri di un nuovo fertile e proficuo inizio in questo equinozio di Prima-Vera. Un caro saluto a tutti i naviganti

    kridom
    Partecipante
    Post totali: 22

    Buona primavera a tutti noi e soprattutto buon inizio!!!

    catulla2008
    Partecipante
    Post totali: 129

    Auguri a Tutti noi nell’auspicio che l’Idea cui tendiamo si rivesta di nuova carne, foriera di Salute e di Luce fino nel profondo dell’anima, e con Amore sempre più consapevole per l’Opera che ci accomuna.
    In alto i calici e buon inizio di Primavera!

Stai vedendo 15 articoli - dal 256 a 270 (di 303 totali)
Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM
Le tue informazioni:




Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy