Subreply To: Un libro troppo scomodo?!

garrulo1
Partecipante
Post totali: 325

Chiarissimo il post di fulva, rimanda immediatamente alla circolare del Maestro Benno del dicembre 1947, che al punto 5 lettera b), pone l’attenzione circa la responsabilità sul piano personale di coloro che espletino una pratica rituale non regolarmente autorizzata, ed appena dopo, alla lettera c), avvisa dei pericoli di operazioni rituali per chi non è perfettamente agganciato alla Catena Iniziatica, la cui struttura, repetita juvant, non è cosa astrusa, ma contenuta ed esposta con estrema chiarezza nella Tavola propedeutica al Fascicolo contenente l’intera Pragmatica Fondamentale. Sempre in tale Circolare, viene anche posta in evidenza l’importanza imprescindibile della Gerarchia, in quanto viene precisato che “le manifestazioni di carattere iniziatico sono sempre gerarchiche. E come vi è gerarchia di classi vi è gerarchia di organizzazioni”.
Da questa legge, nulla si può discostare, quindi anche la Fr + Tm + di Miriam, nel proprio aspetto strutturale, mai potrebbe essere isolata dall’Organigramma anzicitato di cui fa naturalmente parte per sua ragione di essere, pertanto concepibile come emazione strutturata del Grande Ordine Egizio, sotto la cui alta protezione e controllo a tutela e garanzia del corretto funzionamento dell’intero organismo, a suo tempo fu posta proprio dal Maestro Kremmerz in qualità di Fondatore della Schola. Poste tali premesse, il ragionamento che ne consegue non lascia dubbi sull’importanza fondamentale dell’Ortodossia, che non è un atto di fede, ma bensì una Legge di Natura.
Un saluto a tutti

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy