Subreply To: S.P.H.C.I.

tanaquilla9
Moderatore
Post totali: 455

Si, ma mi pongo questo interrogativo: oggi, come ieri, quanta forza e quanta INTEGRITÀ sono necessarie per preservare da contaminazioni e difendere dalle “iene” umane la realizzazione, nel mondo di “quaggiù”, della “scienza sacra di reintegrazione nell’Unità”, e della Schola che ne è il crogiuolo? Se la Sfinge egiziana, come scrive il Maestro Kremmerz, è il simbolo di tutte le possibilità di pervenire dell’uomo, della sua divinizzazione, pur tuttavia essa ha artigli da leone. Il nostro amato Maestro M.A. Jah-hel ha difeso la Miriam dagli aggressori, dai mercanti e dagli impostori. Una Donna ha messo in scacco l’intero “sottobosco kremmerziano”e ha consentito la prosecuzione ortodossa della Schola. Forse solo una Donna Integrata poteva farlo.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy