Subreply To: Per il miglior utilizzo del Blog di kremmerz.it

Home Page Forum Il Forum della Schola Il vecchio Blog di kremmerz.it Per il miglior utilizzo del Blog di kremmerz.it Subreply To: Per il miglior utilizzo del Blog di kremmerz.it

admin Kremmerz
Amministratore del forum
Post totali: 843

Rileggendo il commento postato sul sito e dopo aver discusso in Accademia sul tema della fratellanza mi è subito comparso in mente l’articolo 55 della nostra Pragmatica Fondamentale: “La nostra Fratellanza è e sarà come è stata nei secoli dei secoli, non ha pretesa di apostolato unico, ma vuole raccolti e raggruppati, col vincolo dell’Ideale santo della Scienza e della Verità, pochi ma saldi elementi che ne assicurino l’esplicazione e la realizzazione fuori ogni lotta politica, sociale e religiosa. Poiché la Scienza deve essere considerata di là dai confini delle nazioni e delle razze, e patrimonio dell’Umanità intera.”
Il programma di AMORE fissato nella nostra fratellanza ci esorta poi a sviluppare e a manifestare tolleranza ( articolo 54 della Pragmatica fondamentale): Si fa obbligo a tutti gli ascritti di non modellarsi su alcune scuole di empirismo medico che denigrano tutti gli studi moderni e le investigazioni dei pazienti scienziati glorie contemporanee, col pretesto che, non essendo credenti nelle leggi dello spirito, non sono giovevoli alla società umana come dovrebbero.
Essi ascritti devono invece considerare che la Scienza Umana è il risultato dei contributi di tutte le intelligenze, e il secolo passato e questo che comincia hanno contribuito ad essa in copia maggiore dei diciotto secoli d’ignoranza precedente in cui l’Occidente diventò mancipio della tirannia spirituale esercitata dal fanatismo cristiano cattolico sugli sperimentatori liberi asserviti al pregiudizio di un sacerdozio indotto nelle cose che sono oggetto di osservazione e sperimentalismo. Essi ascritti, più che vedersi in conflitto con un medico che cura un infermo, devono comprendere che l’opera del medico non manca di intenzione benefica accoppiata ad una osservazione sperimentale chiara, imperfetta solo nel rendere il rimedio virtuoso; essi quindi comprenderanno ancora che se a donare questa virtù concorrono coi mezzi psichici che sono loro a disposizione, faranno bene ugualmente a chi si ha il dovere di soccorrere.”
Riflettiamo. Un abbraccio a TUTTA la fratellanza.
Original author: Lucilio_

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy