Subreply To: L’origine del dolore e della malattia per Giuliano Kremmerz

Home/Il Forum della Schola/La parola al taumaturgo/L’origine del dolore e della malattia per Giuliano Kremmerz/Subreply To: L’origine del dolore e della malattia per Giuliano Kremmerz

Home Page Forum Il Forum della Schola La parola al taumaturgo L’origine del dolore e della malattia per Giuliano Kremmerz Subreply To: L’origine del dolore e della malattia per Giuliano Kremmerz

mandragola11
Partecipante
Post totali: 297

A me piace tanto la forma naturale scelta da Kremmerz per rappresentare la Fratellanza: la Rosa.
Elementi concatenati e stretti attorno a un centro.
Non vi sono lati, angoli, segmenti, divisioni. Vi sono funzioni, ogni elemento, dal petalo al pistillo, svolge la sua funzione naturale, seguendo il sole e la luna e le stelle nell’arco annuale.
Cosa può essere il “buon senso” se non il senso naturale che spinge una creatura verso la sua crescita? E se uno/a si sente bimbo/a in crescita non pensa ad aggredire chi gli sta dando il nutrimento, il bianco latte della vita.

E invece la “storia dell’uomo” è altra, fatti e azioni contrari all’iter naturale.
E credo che sia per questo se oggi è così difficile innescare un cammino evolutivo e andare nella direzione opposta a questo iter de-generazionale.
A volte uno/a si sente attratto, anela ma non ha forza e volontà di volere fortemente un risanamento profondo e radicale (da radice) e dà forfait.
Purtroppo.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy