Subreply To: Il Contagio e le epidemie

Home Page Forum Il Forum della Schola La parola al taumaturgo Il Contagio e le epidemie Subreply To: Il Contagio e le epidemie

admin Kremmerz
Amministratore del forum
Post totali: 839

Sul “pensiero”, leggo a pag.119 del quaderno della Vergiliana (dal Capitolo “La Trasmissione Iniziatica Ortodossa ininterrotta):
“Per quanto concerne l’uncino/gancio e l’anello presenti nel Timbro, essi richiamano graficamente anche gli strumenti del collegamento alla Catena iniziatica tramite l’iscrizione alla Schola. Di fatto l’Anello Nodale/Delegato Generale, dopo aver compiuto i rituali affinchè questo atto iniziale di iscrizione sia regolarmente espletato, racchiude, quasi geroglificamente, in un anello annodato, il Numero di serie e l’Astralità del neo iscritto. Inoltre, fra gli strumenti tradizionali che trasmette al neofita per iniziare la messa in fase e la purificazione del proprio mono mentale e corporale sintonizzandolo ai ritmi naturali e cosmici, gli consegna un cordone a tre nodi che, opportunamente valorizzato, simboleggia il suo avvenuto legame con i tre piani superiori (lunare, mercuriale e solare) e gli favorisce il ri-orientamento del pensiero e delle conseguenti azioni, aiutandolo ad emanciparsi dalla corrente profana” per acquisire quel senso etico ed estetico, tipici dell’iniziato, nonché miriamico, richiamati alla pag.115, commentando l’indole degli antichi italici umbri.
Il nutrire dei buoni pensieri, comune agli esseri buoni, diventa talmente efficace nella terapeutica ermetica che nella Pragmatica Fondamentale, comma 31, viene detto al Discepolo di “non rifiutare mai il suo aiuto a colui che glielo chiede e ricordarsi che dove non può con la persona bastano le parole, e se non ha parole basta un pensiero”.
Continuo la mia lettura che è una ricerca. Da una pagina all’altra vi è come un ritmico movimento pendolare, che diventa lo svolgersi e il riavvolgersi di un filo di esperienze vissute nelle terre della Sibilla col Maestro, giustamente richiamate all’ inizio del quaderno.

A presto
Original author: italica16

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy