Reply To: SOLSTIZIO D’ESTATE 2015

Home Page Forum Il Forum della Schola Solstizi d’Estate SOLSTIZIO D’ESTATE 2015 Reply To: SOLSTIZIO D’ESTATE 2015

garrulo1
Partecipante
Post totali: 324

Decisamente invitante ad una profonda riflessione il post di Wiva 70, circa le potenzialità nutritive dei cibi. Come emerso negli incontri organizzati dalla Schola degli anni 2011/2012 sulla nutrizione auto poietica, il timing nutritivo, in specialmodo tra madre e figlio, può vantare un valore aggiunto insito naturalmente nella componente Amore. Ma questa componente, la possiamo reincontrare a tavola in famiglia, se vi è una ottima armonia tra i commensali, e le virtù energetiche dei cibi possono ovviamente risultare esaltate se la scelta è azzeccata in relazione alle stagioni, alle quantità, agli abbinamenti, persino ai colori e così via. La massima espressione di questo Principio, è naturalmente realizzato nella nostra Agape rituale: un Matrimonio (LuniSolare), implica necessariamente la presenza del fattore Cosmico “Amore”. In quel particolarissimo momento astronomico (Plenilunio di Solleone), che tutto permea e tinge, il Pasto Sacro Rituale, presenta questo immenso valore aggiunto di cui ci si può ulteriormente nutrire, se consumato il più possibile con scienza e coscienza di quali siano i meccanismi trasmutativi in gioco in tale circostanza, dei quali il cibo, fin nelle più minuscole molecole, ne diventa il veicolo. Da qui l’importanza dei cibi della terra ove logisticamente si è riuniti, di stagione, il gradimento di ogni portata, l’equilibrio nelle dosi. Passato questo momento unico nell’intero anno solare, sarebbe bene tentare di restare per quanto possibile consapevoli che ogni pasto, credo proprio richiami per analogia, un principio di trasformazione (del cibo in energia motoria), reso possibile dall’elemento calore, che in questo caso ha le sembianze del fuoco digestivo o metabolismo.
Un caro saluto.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy