Reply To: Per il miglior utilizzo del Blog di kremmerz.it

Home Page Forum Il Forum della Schola Il vecchio Blog di kremmerz.it Per il miglior utilizzo del Blog di kremmerz.it Reply To: Per il miglior utilizzo del Blog di kremmerz.it

admin Kremmerz
Amministratore del forum
Post totali: 839

Durante la riunione accademiale, di sabato 16 Febbraio, volevamo prendere dimestichezza con l’area riservata del nostro sito e per meglio comprendere le dinamiche che il pubblico innesca con le sue domande abbiamo iniziato a rivisitare la sezione https://www.kremmerz.it/new/s-p-h-c-i/documenti/archivio-generale/quesiti-risposte-comunicazioni/ . L’interrogativo che si pone il Biologo (il primo di un’interessantissima serie di quesiti a cui vengono date risposte che sono delle vere perle) l’abbiamo fatto nostro e da li sono scaturite considerazioni sull’unità della materia vivente e sul Materialismo Sacro. Per facilitare il richiamo a quanto il Maestro Kremmerz e l’attuale Direzione della Schola hanno più volte scritto sull’argomento attraverso il tasto Search abbiamo digitato “Materialismo Sacro” con la conseguente apertura di una notevole serie di Link. Come guidati da un sottile ed ermetico fil rouge la scelta è caduta sulla lettura del pensiero https://www.kremmerz.it/new/kremmerz/il-pensiero/ del Maestro che ha innescato un vivace e fecondo dibattito sulla Matriarchia, la filantropia senza misticismo, il piano elicoidale che s’innalza via via che condividiamo il percorso esperienziale della nostra tradizione millenaria con il prossimo con cui entriamo in contatto, implicito di un’attiva tensione verso una quotidiana coerenza. Da questo ai risvolti attuali delle scienze di frontiera sempre più vicine a riscontrare l’assioma ermetico sull’ “unità di forma e sostanza” con il contributo di un nostro fratello medico. Non pochi gli spunti ad integrazione del percorso di approfondimento sul tema del Timbro che le Superiori gerarchie vollero per la nostra Accademia all’alba del secolo scorso. Insomma vorremmo dire quanto prolifico è stato immergerci collettivamente nel sito come se lo spazio sacro della riunione convibrasse con questo nostro sito per averne quasi un’oggettivazione on-line.
Un saluto a tutti i naviganti dalle Sorelle e i Fratelli dell’Accademia Vergiliana

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy