Reply To: Lo spirito di fratellanza secondo Giuliano Kremmerz

Home/Il Forum della Schola/Giuliano Kremmerz/Lo spirito di fratellanza secondo Giuliano Kremmerz/Reply To: Lo spirito di fratellanza secondo Giuliano Kremmerz

Home Page Forum Il Forum della Schola Giuliano Kremmerz Lo spirito di fratellanza secondo Giuliano Kremmerz Reply To: Lo spirito di fratellanza secondo Giuliano Kremmerz

tanaquilla9
Moderatore
Post totali: 457

“…nessun particolarismo che è sempre e continuamente la serpe che divide la famiglia umana in sette ed eresie, e i duci classifica in tanti piccoli pontefici di cui ognuno è fiero della sua chiesa.” Le parole del Maestro Kremmerz mi fanno molto riflettere su me stessa e di conseguenza sul comportamento in genere degli individui. Ognuno vuole sentirsi un po’ speciale, un po’ unico. Questo mi pare sia il particolarismo, la serpe che divide. Nella Schola noi siamo educati ad essere tramiti, numeri, ad agire impersonalmente e disinteressatamente, a non sentirci degni o al contrario indegni. Quindi il compiere in catena in riti della Schola, agganciati per irraggiamento al Centro, unitamente all’azione personale di riflessione e critica costruttiva, può far raggiungere il punto di equilibrio tra la propria individualità più profonda e l’impersonalità. E può farci sentire fratres, uniti dallo stesso Ideale e nutriti dallo stesso latte. Infatti il Maestro Kremmerz nell’articolo della P+F+ riportato dice: “…il proprio valore è originato, aumentato e intensificato dalla grande corrente psichica di una catena di volontà che può diventare immensa, pur passando ignorata dalla folla” . Bisognerebbe non scordalo mai.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy