Reply To: L’arcano della ripresa delle forze, l’autoguarigione e la terapeutica ermetica

Home/Il Forum della Schola/La parola al taumaturgo/L’arcano della ripresa delle forze, l’autoguarigione e la terapeutica ermetica/Reply To: L’arcano della ripresa delle forze, l’autoguarigione e la terapeutica ermetica

Home Page Forum Il Forum della Schola La parola al taumaturgo L’arcano della ripresa delle forze, l’autoguarigione e la terapeutica ermetica Reply To: L’arcano della ripresa delle forze, l’autoguarigione e la terapeutica ermetica

admin Kremmerz
Amministratore del forum
Post totali: 839

Nel riflettere sulla ripresa delle forze attraverso la ricarica del magnetismo, ho voluto vederla alla ” maniera pitagorica”: la vera natura del mondo consiste in un ordine misurabile in quanto espresso numericamente; quindi mediante il numero è possibile spiegare il moto degli astri, il succedersi delle stagioni, il ciclo di tutte le vegetazioni. Se tutto è misurabile, tutto è scientifico e ripetibile (anche il sonno riparatore sistematicamente si ripresenta ogni giorno con metodicità, alla fine del ciclo di luce della giornata). Ma se tutte le cose della natura sono numeri precisi, al di fuori di questa legge c’è l’opposizione alla stessa, quindi lo stato di disarmonia, che dir si voglia è la malattia.
L’ uomo spesso non è consapevole di questo meccanismo e la medicina ufficiale non ne fa sempre santo percorso esperenziale, a vantaggio della disperazione di tanti malati. Lo studio della malattia essendo “studio” spesso non riporta all’ammalato, come seme della Madre naturale che conserva il suo “principio vitale”, ma a riflessioni umane, parziali e soggette ad errori (un ortopedico mi diceva: “Sai perchè falliamo? Studiamo dai testi come operare sull’uomo ed applichiamo il metodo; ma siccome gli uomini sono diversi, il metodo scolastico spesso fallisce”).
Ecco perche il Maestro Kremmerz offre la riflessione sul magnetismo ricaricabile a vantaggio della riserva esaurita e alla ripresa delle forze. Questa ricarica, oltre che giornaliera, ha anche una ricarica ciclica stagionale: siamo vicini allo sbocciare dell Primavera, quindi anche alla ripresa delle forse magnetiche salutari.
Un caro abbraccio
Original author: Mercurius3

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy