Reply To: La preponderanza dell’elemento psichico-intelligente su quello fisico-chimico nella salute e nella malattia secondo la terapeutica ermetica. 1^ parte

Home/Il Forum della Schola/La parola al taumaturgo/La preponderanza dell’elemento psichico-intelligente su quello fisico-chimico nella salute e nella malattia secondo la terapeutica ermetica. 1^ parte/Reply To: La preponderanza dell’elemento psichico-intelligente su quello fisico-chimico nella salute e nella malattia secondo la terapeutica ermetica. 1^ parte

Home Page Forum Il Forum della Schola La parola al taumaturgo La preponderanza dell’elemento psichico-intelligente su quello fisico-chimico nella salute e nella malattia secondo la terapeutica ermetica. 1^ parte Reply To: La preponderanza dell’elemento psichico-intelligente su quello fisico-chimico nella salute e nella malattia secondo la terapeutica ermetica. 1^ parte

admin Kremmerz
Amministratore del forum
Post totali: 839

In seguito alla lettura suindicata, mi vien da pensare ad un individuo, che riconoscendo in se stesso un problema di salute, decide di risolverlo;
Ricorrendo per esempio ad un rimedio di sua conoscenza, rivolgendosi ad un specialista per ottenere una diagnosi o affidandosi alla medicina ermetica a distanza.
Può sembrar banale quanto dirò, però in ognuna di queste scelte, l’interessato, attraverso l’esercizio della volontà, contro ogni pigrizia, si mette in uno stato attivo, teso evidendente alla risoluzione parziale o totale della patologia di cui è affetto.
Dalla mia esperinza personale e da osservatore degli altrui comportamenti, posso affermare che Attivarsi, per un fin di bene, senza fiacchezza, distrazioni, con costanza, mettendosi nella condizione di non porgere mai il fianco a situazioni sfavorevoli, domandando sempre il meglio, insomma aiutandosi affinché la Provvidenza possa a sua volta aiutare, accellera il processo di guarigione e fornisce sempre una Buona riuscita.
Io sono solo un umile sperimentatore, ma chi sorretto dall’esperienza conosce ” il metodo ermetico” non può che amplificare notevolmente quanto sopra affermato!
Original author: A.Detommaso

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy