Reply To: La Parola, il Silenzio e il Linguaggio nell’Ermetismo

Home/Il Forum della Schola/Giuliano Kremmerz/La Parola, il Silenzio e il Linguaggio nell’Ermetismo/Reply To: La Parola, il Silenzio e il Linguaggio nell’Ermetismo

Home Page Forum Il Forum della Schola Giuliano Kremmerz La Parola, il Silenzio e il Linguaggio nell’Ermetismo Reply To: La Parola, il Silenzio e il Linguaggio nell’Ermetismo

admin Kremmerz
Amministratore del forum
Post totali: 843

Un caro, grato saluto a tutte le mamme del mondo!

Come non condividere la tua protesta, Catulla2008?
Ti segnalo l’ultimo articolo pubblicato qui “Lo spirito di Fratellanza secondo Giuliano Kremmerz”, da cui:”L’uomo muore e rinasce. Raccoglie rinascendo il frutto che ha seminato; sulla terra i terrigeni son sempre gli stessi, mentre nei cimiteri le ossa si convertono in carbonato di calce, i morti rivivono. Noi siamo sempre gli stessi, membri della stessa famiglia. Di comune abbiamo il sangue, la carne, le ossa che la terra ci restituisce; la pace, i dolori e le aspirazioni che sono prodotti della nostra giustizia, delle nostre colpe, e della nostra esperienza antica.”

Ma quanto lavoro c’è da fare sul materiale umano maschio e femmina per riportarli al livello più nobile di uomo e donna!
Nel mare del nostro passato storico galleggiano isole di spazzatura alla deriva e, ahinoi, quello che subiamo è anche responsabilità nostra. Ecco il bisogno di un reale processo di rigenerazione in cui si torni soprattutto ai ruoli naturali più veri e originari.
Original author: lina

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy