Reply To: La Catena terapeutica di Miriam

Home Page Forum Il Forum della Schola La parola al taumaturgo La Catena terapeutica di Miriam Reply To: La Catena terapeutica di Miriam

admin Kremmerz
Amministratore del forum
Post totali: 843

Quando si accende un PC portatile dotato di chiavetta internet o ci si connette alla rete mediante il codice di un dispositivo…: ecco, sarà che sono figlia del mio tempo ma io così sento il pregare non nel senso comune religioso. E quante volte cerco quella connessione con la Catena!
Scrive Kremmerz :“Come forza collettiva questa catena può essere sorgente di energia benefica cui qualunque elemento che la costituisce può attingere la forza e il potere per qualunque opera di bene che, nei confini del programma da noi stabilito, vuol realizzare…”
Da una indisposizione di famigliari o amici al bisogno di Luce per la salute psichica ottimale la ‘chiave’ che mi collega è frequentemente chiamata al lavoro, anche se non quanto vorrei. Mi domando infatti spesso come sarebbe un mondo nel quale si fosse soliti ricorrere alla Fratellanza per richiamare in sé stessi luce e salute e quanto cambierebbe la condizione del nostro pianeta se la Fratellanza potesse contare su tante ricetrasmittenti sparse per il globo a veicolare un modo nuovo di rapportarsi alla Natura e, soprattutto, all’idea di Bene.
Ma aggiunge Kremmerz: “La nostra Scuola non si propone il compito di popolare il mondo di maghi, magonzoli e stregoni. Essa da all’individuo il mezzo di progredire personalmente ma in ordine alla Catena e l’individuo che è discepolo della nostra Scuola ne avrà contezza con l’esperienza nel sentirsi tra uomini che si amano e che hanno il culto della giustizia assoluta, della carità nell’amore, della rettitudine nell’azione…”.
Beh… Direi che al momento sono ‘lontanuccia’ da una simile condizione, però Chi è Maestro è davvero così ed è stato bello, davvero bello all’Agape sentire tutta la Catena pervasa da questa vibrazione.
Davvero qualcosa di GRANDE.
Original author: segezia

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy