Reply To: Il sesto senso, tra Medicina ufficiale e Terapeutica ermetica

Home/Il Forum della Schola/La parola al taumaturgo/Il sesto senso, tra Medicina ufficiale e Terapeutica ermetica/Reply To: Il sesto senso, tra Medicina ufficiale e Terapeutica ermetica

Home Page Forum Il Forum della Schola La parola al taumaturgo Il sesto senso, tra Medicina ufficiale e Terapeutica ermetica Reply To: Il sesto senso, tra Medicina ufficiale e Terapeutica ermetica

tanaquilla9
Moderatore
Post totali: 472

Sempre molto interessante ciò che scrive il Maestro Kremmerz, determinante nell’infondere la “Forza che vince pugnando invitta” e illuminante sull’opera terapeutica della Schola.
Una volta, tempo fa, mi è capitata accidentalmente (dico questo perché non saprei riprodurla) una esperienza nella quale il mio processo mentale si è svolto – non so dire se per un attimo o più – al di fuori del tempo e dello spazio. E’ stata preceduta da un intenso “moto dell’animo” verso il superamento di un ostacolo al miglioramento. Così mentre fra me e me chiedevo, aspirando mentalmente con tutta me stessa a quel superamento, improvvisamente è esistito solo uno stato di coscienza del mio essere in sé e per sè, direi ontologico, al di fuori di tempo e spazio, globale, integrale, come se al mondo esistessi solo io. Non c’è stato altro se non la mia sorpresa, il mio stupore nel percepire quella coscienza. Ciò che ho compreso dopo questa esperienza è che è stata la pratica miriamica ad avermi condotta a questo “assaggio” esperienziale sulla realtà dell’Essere, quale unità di spirito e materia. Perciò dico grazie alla Miriam e grazie a Chi sa difenderla.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy