Reply To: Il Magnetismo integrale della terapeutica ermetica

Home Page Forum Il Forum della Schola La parola al taumaturgo Il Magnetismo integrale della terapeutica ermetica Reply To: Il Magnetismo integrale della terapeutica ermetica

admin Kremmerz
Amministratore del forum
Post totali: 839

Ho letto più volte questo passo di Kremmerz e credo di avere alla fine compreso che l’unico modo per sanare sia quello che restituisce al malato ‘sintonia’ rispetto al magnetismo terrestre, centro pulsante comune ad ogni creatura vivente sul pianeta.
Così, in questa prospettiva, ha pure senso pensare che quando il Maestro dice che il mago è una “riserva vivente di forze attinte a sorgenti più ricche di energia” questo sia perché il mago ha reso la propria materia vivente ‘adatta’ al Sole Intelligente che lo traversa, così come lo scudo magnetico della Terra rende il nostro pianetta ‘adatto’ alla Vita.
E secondo tale premessa, il corpo umano tutto potrebbe essere, idealmente, un caduceo perfetto che riunisce in sé la corrente luminosa-nervosa-energetica a quella carnale-sanguigna-materica. Nelle parole del Maestro: “Come nella materia così nello spirito, eternamente abbracciati in un mirabile amplesso, esistono due polarità, quindi due sensibilità delle quali la più sottile procede dalla negazione della più grave, e viceversa. In questo conflitto si determina nella relatività intellettiva della vita l’equilibrio del termine medio, il magnetismo ermetico o integrale che è lo strumento magico per eccellenza, perché è atto alla comprensione integra e divisa delle forze sensibili nei due estremi”.
Ognuno di noi è un adattamento infinito e unico di questa sintesi mirabile e in questo e per questo siamo ‘umanità’: tutta da riscoprire nella sua valenza più intima e occulta lungo un percorso elargito con incomparabile generosità dalla S.P.H.C.I. che non a caso è Fratellanza.
Original author: segezia

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy