Reply To: Equinozio di Primavera e Ver Sacrum

Home Page Forum Il Forum della Schola Equinozi di Primavera Equinozio di Primavera e Ver Sacrum Reply To: Equinozio di Primavera e Ver Sacrum

tanaquilla9
Moderatore
Post totali: 472

Ho sempre dato per scontato il significato della parola Universo. Da qualche giorno però mi gira per la testa che potrebbero esserci dei valori etimologici che aiutino a capirne meglio il senso. Ho cercato un po’, eliminando il contesto filosofico che – ahimè – il più delle volte confonde di più. Uni-Versus = tutto intero, raccolto in una unità, tutto ciò che ruota come uno, tutto l’esistente volto in una unica direzione. I più fanno derivare versus da vertere e dunque col significato di rivolto: il tutto rivolto verso l’uno, o il moto rivolto verso l’uno. Versus come preposizione indica: parte, lato, via, modo e, dunque, la via verso l’uno, ecc. Ma dai Latini (che in confronto ai Greci furono molto più diretti, concreti, mai slegati dalla semplicità delle cose e per nulla astratti. Direi più ermetici nella significazione delle parole e dei concetti), con Versus si intese anche il verso della scrittura che va sempre da un punto all’altro e così specialmente nella poesia. I versi poetici in origine furono cantati molto tempo prima che scritti. Così Versus può indicare una parola misurata da un ritmo. Un esempio è il canto degli uccelli che si disse parafrasi di una lingua o parola sacra. Questi i risultati: il primo nel senso dell’unica direzione del tutto verso l’uno; il secondo unico verso nel linguaggio o unica parola. A più non sono arrivata. Buon prosieguo a tutti nel rito di primavera.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy