Reply To: Conquista ermetica e medicina ermetica

Home Page Forum Il Forum della Schola La parola al taumaturgo Conquista ermetica e medicina ermetica Reply To: Conquista ermetica e medicina ermetica

admin Kremmerz
Amministratore del forum
Post totali: 839

Una delle prime lezioni che ho avuto dalla pratica nella Schola è stata proprio una riacquisita fede nella Provvidenza. Detta così pare banale o addirittura mistica…(al catechismo religioso non fanno altro che dire di rivolgersi a Dio, che Dio provvede, che Dio fa…)
Ed è vero.
Ho visto famiglie in condizioni impossibili tirarsi fuori dai guai grazie a un aiuto insperato, a un evento fortuito, a una svolta inattesa proprio quando tutto pareva perduto. Perché chi non smette di credere e tentare è come il seme la cui unica ragione di esistenza è quella di sviluppare il germoglio: non fa altro, non “pensa” altro, non distrae le proprie energie.
E questa è la Provvidenza: una sorta di legge magnetica che risponde a chi senza soluzione di continuità non smette di fare e fare e fare ogni giorno. La stessa legge che procura il cancro a chi si ostina a fumare decine e decine di sigarette al giorno per decenni procura la salute la forza e la gioia a chi si ostina a praticare per decine e decine di minuti al giorno per decenni. E quindi ne ho concluso che costruirsi la vita è una realtà oggettiva praticata da tutti ma da pochi in maniera consapevole.
Quindi, la seconda lezione che ho imparato è che davvero non c’è niente di meglio né di più urgente da fare che aggrapparsi a una Tradizione Intelligente che aiuti a costruire secondo un senso la propria vita e la propria materia vivente (“CHI” saremo: domani, tra sei mesi, tra un anno, tra dieci, tra… Xtempo). Perché se tutto – proprio TUTTO! – ‘passa’ (ricordi, denaro, soldi, abitudini) ciò che abbiamo nutrito DENTRO di noi con Amore e attenzione non passa e anzi si scolpisce arrivando a forgiare i pensieri, i nostri sogni, i luoghi della mente e quindi dell’anima.
Queste due lezioni importanti in vent’anni non mi hanno portato riposo, denaro, potere ma qualcosa di infinitamente più grande: il sorriso e la voglia di trasmetterlo. E a questo punto non mi importa di misurare quanto ci metterò per arrivare (dove?) ma solo di rimanere su questa strada dove c’è Tutto ciò che amo e che mi fa stare bene.
E dove posso anche ….esercitarmi a capire “perché” sto bene (studiando, cercando, leggendo, frequentando l’Accademia) mentre tento contemporaneamente di spiegare ad altri che possono stare meglio e che provare la medicina ermetica non costa nulla.
Anzi, a ben pensarci, non sarà che la Provvidenza e la Medicina Ermetica sono la stessa cosa?
Original author: catulla

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy