Reply To: AUTOFAGIA? Nihil sub sole novi!

admin Kremmerz
Amministratore del forum
Post totali: 843

Parlando di diete e di digiuni mi è venuto spontaneo di pensare alle sensazioni provate sia sul piano fisico che mentale , durante i digiuni rituali. E ritengo che sia condivisibile da tutti il fatto che il regime alimentare influenzi in modo probante il nostro stato fisico nonché il nostro meccanismo mentale , inteso come flussi di pensieri , chiarezza intellettiva e capacità percettiva delle sensazioni esteriori. Il dibattito che si è svolto sul Blog mi ha aiutato , grazie alle competenze mediche messe a disposizione, a capire i meccanismi fisiologici che si attivano a seguito dello stimolo indotto dalla pausa nutritiva. Questo alternarsi di alimentazione e digiuno mi ha fatto anche pensare al concetto del ritmo ,che anche qui si ritrova, seguendo una legge che ovviamente mi sfugge.
Mi è capitato anche di riflettere sul nutrimento in senso lato . Mi spiego meglio :ho ripreso in mano La Pietra Angolare Miriamica ed ho notato una grande differenza nella qualità del sonno se la sera, anziché guardare programmi televisivi prima di andare a letto , leggevo qualche pagina del libro. Evidentemente anche le immagini ed i pensieri ci nutrono ed un nutrimento più leggero , sottile , consono , più SANO fa il suo effetto sul sonno , momento importantissimo per ricollegarsi e ricaricarsi al magnetismo terrestre.
Original author: gelsomino

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy