Rispondi a: Emozioni lungo il cammino … ermeticamente inteso …

Home/Il Forum della Schola/Emozioni lungo il cammino … ermeticamente inteso …/Rispondi a: Emozioni lungo il cammino … ermeticamente inteso …
seppiolina74
Partecipante
Post totali: 271

Si, Tanaquilla, trovo profondamente vero ciò che dici a proposito dell’essere finalizzati ad una Idea che dà senso a tutto quello che viviamo e che osserviamo nella corrente profana in cui siamo immersi. Mi capita spesso – non so a voi- di pensare come avrei condotto e sentito la mia esistenza se il mio essere più profondo non si fosse agganciato alla Corrente terapeutica di Miriam. Ricordo in passato un peso sull’anima enorme, schiacciante, a volte paralizzante. La finalità ti dona l’orizzonte a cui guardare, il limite: quale sarebbe stata la mia priorità? Provo tenerezza per coloro che ancora cercano e ancora non pervengono, soprattutto con sincera buona fede; e per il mio cuore, che ancora prova e resiste, ma è oggi più sereno e forte grazie al lavorío miriamico e alla guida attenta ed amorevole del Maestro. La strada è ancora lunga….ma terrò lo sguardo fisso sull’orizzonte…cercando di non perdere mai di vista la Stella polare!!

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy