Rispondi a: Emozioni lungo il cammino … ermeticamente inteso …

Home/Il Forum della Schola/Emozioni lungo il cammino … ermeticamente inteso …/Rispondi a: Emozioni lungo il cammino … ermeticamente inteso …
seppiolina74
Partecipante
Post totali: 254

Cara MRosa, grazie per la storia che hai riportato: il vaso rotto che rinasce a nuova vita, solo visto con altri occhi e con nuovi mezzi. Mi fa pensare al detto ” fare di necessità virtù “, che la tradizione popolare tramanda da tempo. Cioè avere la capacità e la pazienza di non demordere dinnanzi alla difficoltà del Cammino, ma continuare a muoversi ed attivarsi. Significa anche saper imparare dalle esperienze fatte, anche se dolorose e saper trasformare gli eventi in qualcosa di utile per poi finalizzarlo alla nostra crescita. Fare di necessità, virtù: mi sembra un consiglio davvero molto intelligente! Bel venerdi !

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy