Rispondi a: I Luoghi del Sacro, della Magia e della Tradizione ermetica

Home/Il Forum della Schola/I Luoghi del Sacro, della Magia e della Tradizione ermetica/Rispondi a: I Luoghi del Sacro, della Magia e della Tradizione ermetica
garrulo1
Partecipante
Post totali: 444

Hai perfettamente ragione Mandragola! Il Femminile credo per sua Natura è destinata a fare più fatica diciamo “della media”, il Biblico sudore maschile è oltremodo compensato dalle doglie e dalle incombenze a tutto tondo che competono alla donna. Così, “pur parlè” detto un po’ alla piemontese, mi viene in mente, quanto contenuto in uno scritto del Maestro Kremmerz, dove Nicola Flamel, alla vista della consorte che “casualmente” si chiamava Petronilla, mentre impastava con celerità e sudore in fronte, lui davanti a quell’immagine affermò “Ora ho tutto capito”!!! Credo si riferisse all’enorme fatica che bisogna porre in essere affinchè la Meta (Pietra) si possa far avvicinare dal Pellegrino, ben ben motivato a cercarla!!!
Un caro saluto ed una buona domenica.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy