Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home/Il Forum della Schola/NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA/Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA
m_rosa
Partecipante
Post totali: 551

Tutti i giorni recitando il Credo ribadiamo che crediamo nella morte Principio di Vita Nova. Il nostro cammino evolutivo riproduce, in piccolo, ciò che avviene nel grande, ciò che nn serve più, come dice garrulo, che è diventato inutile, va abbandonato e restituito alla Terra che tutto sa trasformare. Così accade in noi, man mano che andiamo avanti nella nostra evoluzione dobbiamo lasciare andare ciò che è diventato vecchio, non più funzionale a quello che siamo diventati. Un po’ come il serpente che cambia pelle man mano che cresce. Questo processo, che in noi ha le caratteristiche dell’autofagia, perché tutto avviene nel nostro interno, va svolto con coscienza e cognizione quotidianamente, cosa che vedo impossibile senza l’aiuto di un Maestro che ci aiuti a discernere ciò che nn serve o che addirittura può risultare dannoso alla nostra Salute (intesa in senso lato), compito, questo, di cui non sempre siamo all’altezza (parlo per me). Ringrazio la Miriam e il Delegato Generale per gli aiuti ricevuti in tal senso, in tutti i miei anni di vita miriamica

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy