Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM

Home/Il Forum della Schola/ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM/Rispondi a: ECCE QUAM BONUM ET QUAM IUCUNDUM HABITARE FRATRES IN UNUM
Vento
Partecipante
Post totali: 4

AGAPE 2022
E’ stata non solo la mia prima AGAPE, ma anche la prima volta in cui ho incontrato de visu voi fratelli, solelle e gerarchie. Per me è stata una lezione vedere ed osservare la vostra spontaneità. Non ho potuto conoscere tutti ma in molti di voi ho visto una luce nuova traccia indelebile dell’illuminazione derivante dall’Amore universale e dalla saggezza che di seguito ovviamente ne deriva. Ho sempre cercato il senso di fratellanza in tutta la mia vita. E una forza invisibile che ci rende piu forti e che ci portiamo nella vita di tutti i giorni. La fratellanza, il credere ed il perseguire obiettivi concreti divengono una cosa sola. Per me esempio sono sempre stati i cavalieri templari che come nelle immagini condivisero anche il cavallo strumento per affrontare insieme il grande viaggio. Cercheremo insieme i segni che ci condurranno all’energia universale cui ogni giorno ci rivolgiamo attraverso la ritualistica giornaliera che come goccia dopo goccia scava la roccia. In noi ed in me vive quella luce che ci apre e ci rafforza nel sentiero della vita. Vi abbraccio tutti.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy