Rispondi a: Emozioni lungo il cammino … ermeticamente inteso …

Home/Il Forum della Schola/Emozioni lungo il cammino … ermeticamente inteso …/Rispondi a: Emozioni lungo il cammino … ermeticamente inteso …
tanaquilla9
Partecipante
Post totali: 752

Mandragola, prima dei riti da te indicati ci sono millenni di storia. E sicuramente lo ieros-gamos non è il matrimonio, così come lo conosciamo. Neanche il rito della confarreatio tra Flamen e Flaminica. E ammesso che il termine matrimonio “alluda” all’unica Matrice dalla quale proveniamo, cosa c’entra il matrimonio fra due persone?
X, non vedo perché due esseri complementari, come scrivi tu, debbano unirsi in matrimonio. Non sarà quello che li renderà felici, ma semmai la libertà di voler condividere, il benessere reciproco determinato dalla complementarità dei loro fluidici.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy