Rispondi a: I Luoghi del Sacro, della Magia e della Tradizione ermetica

Home/Il Forum della Schola/I Luoghi del Sacro, della Magia e della Tradizione ermetica/Rispondi a: I Luoghi del Sacro, della Magia e della Tradizione ermetica
m_rosa
Partecipante
Post totali: 562

“l’immagine e’ frutto della fecondazione, da parte del raggio luminoso, che si potrebbe dire abbia la natura del fuoco, in una struttura cava, quindi uterina, e per di piu’ completamente riempita di liquido”
Questa frase che estrapolo dal post di Guglielmo tell del 3 luglio, mi sembra possa riferirsi anche ad un luogo “magico” che ho visitato oggi. Si tratta di una fonte sacra denominata “Su tempiesu” in provincia di Nuoro e risalente all’età del bronzo, che si è conservata quasi intatta. I moderni archeoastronomi hanno verificato che sia il sole al solstizio d’estate sia la luna riescono a colpire attraverso l’apertura lo specchio d’acqua sorgiva che si trova al suo interno e allora, mi chiedo, forse in quel momento, così come avviene per l’occhio, si forma l’immagine della cosa desiderata e la di ottiene. Sul luogo sono stati rinvenuti diversi ex voto, statuine ed altri oggetti, a dimostrazione che fosse un luogo dove si chiedevano e si ottenevano grazie. Io in quel contesto ho visto la Miriam e l’ho ringraziata perché c’è sempre stata, c’è e ci sarà

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy