Rispondi a: La Natura, la Madre, la Miriam

Home/Il Forum della Schola/La Natura, la Madre, la Miriam/Rispondi a: La Natura, la Madre, la Miriam
Nico
Partecipante
Post totali: 24

Per Dafne: Si le donne oggi sono più mascoline, penso stiano un po’ sostituendo l’uomo in molte cose. Le donne sono belle quando sono dolci e sensibili, quando diventano “forti” non possono piacere che agli uomini effeminati! Ma lasciando stare i miei gusti che possono essere condivisibili o meno, ritengo che la donna si realizzi meglio nella dolcezza e sensibilità, appunto come l’amore materno; l’uomo invece di più nella freddezza della tecnica e nella forza.
Da quello che vedo nel quotidiano mi pare invece che la donna si è sostituito all’uomo e viceversa… Bhà…
Mi pare di ricordare che Kremmerz scrisse che le epidemie solitamente preparano dei cambiamenti sociali ed effettivamente il cambiamento c’è.

Per quanto riguarda la guerra per me è un concetto ineluttabile. Lasciando perdere le guerre degli stati che sono fatti solamente per soldi ed egemonia, la guerra la facciamo anche noi stessi ogni giorno per migliorarci dai nostri difetti, anche questa è una guerra, un conflitto che facciamo tra di noi, no? E se perdiamo questa voglia di combattere i nostri difetti è come se morissimo lentamente…

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy