Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA

Home/Il Forum della Schola/NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA/Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA
m_rosa
Partecipante
Post totali: 547

I vostri post, cari Garrulo e Angelo, mi hanno riportato alla mente un brano del M. Kremmerz tratto da “Geni o Generati e gli Eoni o Esseri” pubblicato recentemente nella rubrica “La parola al Maestro”, che trascrivo
“Guardate il cielo stellato. Quanti mondi, quante terre! E che vi siano esseri anche in quelli, di materia analogicamente costituiti come noi, non è semplice sospetto… e quando voi avrete intuita la formola pitagorica dello spazio senza dimensioni e il moto nello spazio non potete sulle ali delle possibili fantasie pensare che organismi più completi possono allontanare il loro fantasma per milioni di miglia e influire sulle cose terrestri?”
Buona domenica a tutti

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy