Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home/Il Forum della Schola/LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE/Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE
Angelo
Partecipante
Post totali: 166

Cari Tutti, non sò neppure io se esista un collegamento tra tutto quello che stà succedendo, ma penso che l’umanità abbia perso il vero senso delle cose. La follia degli ultimi mese, senza che dobbiamo schierarci, mantenendo qualla neutralità che ci permette una osservazione delle cose lontano da pregiudizi ed idee preconcette, ci permette di esaminare le situazioni da un angolo visuale diverso, anche se non è sempre così facile. La nostra corresponsabilità esiste sempre quando lasciamo che i nostri bisogni personali ed egoistici soffocano la nostra capacità di elargire Amore, di pensare agli altri come ad un tutt’uno. Ma l’uomo è fatto così, lo è sempre stato. La Natura ha un proprio modo di correggere gli errori umani, a volte in maniera dolorosa, ma sempre legata al principio del giusto e necessario. Confidiamo in noi e nel nostro lavoro, per un mondo migliore.
Vi abbraccio.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy