Rispondi a: La legge del Do ut Des

Home/Il Forum della Schola/La legge del Do ut Des/Rispondi a: La legge del Do ut Des
mandragola11
Partecipante
Post totali: 652

Ora ho capito Ippogrifo, grazie. L’idea che esistesse una modalità per dare quello che non si ha, non mi tornava, anche perchè ogni forma di “personalistica velleità” si traduce sempre in una mera illusione di essere quello che non si è e di avere quello che non si ha.
Giustamente come dici è vero che le nostre azioni hanno sempre delle conseguenze, buone o cattive, che si pagano o si riscuotono in “debiti/crediti” che ci portiamo dietro. Questo mi sembra plausibile.

Buona domenica di ☀️ a tutto il Forum!

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy