Rispondi a: I Luoghi del Sacro, della Magia e della Tradizione ermetica

Home/Il Forum della Schola/I Luoghi del Sacro, della Magia e della Tradizione ermetica/Rispondi a: I Luoghi del Sacro, della Magia e della Tradizione ermetica
garrulo1
Partecipante
Post totali: 428

Dal Post di Admin, torna subito alla mente il Convegno di La Spezia. Era il mese di ottobre 2017 (tempo bellissimo, clima gradevole, città splendida). Nella locandina della Convention, spiccava quel robusto albero di melagrana. Albero e relativo frutto, hanno ispirato molti artisti e poeti. A Firenze, nella Galleria degli Uffizi, Botticelli mette una melagrana nelle mani della Vergine, mentre contestualmente vi regge anche il Divin Fanciullo. Forse le due cose sono in qualche modo in correlazione? Forse che la melagrana, come la rosa, sia transitata nella simbologia come riferimento allo Stato di Purità? (Status senza il quale pare proprio non sia possibile concepire alcun Divin Fanciullo)…..
Con l’augurio a tutti di una buona giornata.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy