Rispondi a: La Natura, la Madre, la Miriam

Home/Il Forum della Schola/La Natura, la Madre, la Miriam/Rispondi a: La Natura, la Madre, la Miriam
seppiolina74
Partecipante
Post totali: 248

Sono rimasta sconvolta quando in televisione hanno passato le immagini delle donne di Kabul sedute tutte in fila e completamente coperte dal burka nero: l’impressione è stata di vedere tante donne morte! Credo che debbano esserci intenti ed interventi politici comuni per salvare le tante donne schiavizzate e rese mute. Nel mio piccolo, da civile e da donna, ciò che mi viene da pensare è lavorare su me stessa e sulla mia autonomia, su più piani e più livelli. Se almeno nel nostro Paese, nonostante le contraddizioni che ancora ci sono, riusciremo a non regredire, forse potremo indirettamente aiutare chi, da quelle terre di prigionia, vorrà e riuscirà ad evadere. Una Via come la nostra, dove non solo il femminile viene compreso e protetto, ma che è punto nevralgico di una millenaria Tradizione terapeutica, è un esempio e un obbiettivo e ci aiuta a non dimenticare noi stessi, le nostre origini, donne e uomini, assieme.
Perché anche in quelle terre così indurite, esistono uomini capaci di ergersi a protezione delle donne e dei loro diritti: e questo è un pensiero incoraggiante…

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy