Rispondi a: La Natura, la Madre, la Miriam

Home/Il Forum della Schola/La Natura, la Madre, la Miriam/Rispondi a: La Natura, la Madre, la Miriam
m_rosa
Partecipante
Post totali: 547

Collegandomi a wiwa, Il M. Kremmerz diceva che ciò che fa bene al figlio non può che far bene pure alla madre, ma poi crescendo che succede? Ognuno ha una propria traiettoria un proprio tragitto da perseguire e nn è detto che ciò che faccia bene a uno faccia bene anche ad un altro. Certo ci sono delle pratiche immonde come quella degli orsi che citavi tu, o degli animali seviziati come cavie che fanno accapponare la pelle, è vero che qualcuno potrebbe obiettare che molti farmaci che curano patologie umane anche importanti, sono arrivati ad ottenere un risultato positivo grazie anche alle sperimentazioni fatte sugli animali, ma io mi chiedo se non si sarebbero ottenuti gli stessi risultati senza coinvolgere delle creature inermi e come sarebbe andata la storia della medicina, e non solo (penso anche alla cagnetta Laika lanciata nello spazio) se avessimo concepito l’idea che la Vita va rispettata in quanto tale, in tutte le sue forme

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy