Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home/Il Forum della Schola/LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE/Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE
seppiolina74
Partecipante
Post totali: 248

Credo fermamente che, nel caso del virus covid,degli strumenti per cercare di arginarlo e per tante altre cose che riguardano la salute, le ” ispirazioni ” a cui accennava Rezio, facciano la differenza. Soprattutto per chi appartiene alla Fratellanza di Miriam, ascoltare ciò che, in qualche modo, emerge dal profondo di noi stessi,possa rappresentare il meglio per ognuno di noi. Parla una che il vaccino lo ha fatto convinta, anche se in un primo tempo non lo era affatto. Per me stessa, per la situazione, per male minore…alla fine ho scelto. Ma credo davvero che si debba seguire quello che più si sente giusto.Un caro saluto!

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy