Rispondi a: Libere testimonianze

Home/Il Forum della Schola/Libere testimonianze/Rispondi a: Libere testimonianze
seppiolina74
Partecipante
Post totali: 270

Oggi ho camminato a lungo in un bosco e,immersa nel silenzio e nei profumi di abeti e muschio, riflettevo sull’aiuto terapeutico che la Miriam ci elargisce.A richiesta, ma sempre. Direi:” puntualmente “, laddove, mi sono detta, riusciamo a coglierne la portata. Quante volte ci siamo accorti che quell’aiuto era arrivato su più piani, a più livelli e noi a ringraziare, certamente grati, ma stupiti di tanta ” abbondanza”? Poi mi sono detta, che se la Miriam è Bene Assoluto, se è una Legge, se è Matrice, non può operare diversamente, ovvero se non in maniera completa, a 360 gradi, toccando tutti gli ambiti, tutte le sfaccettature dell’esistente! A chi, come me, è in cammino, sfugge talvolta, questa visione di insieme e si tende a guardare la vicenda singola, il problema specifico…Insomma, si guarda il dito e non la Luna che sta indicando…Anche il Tempo,dimensione misteriosa,rientra nella Legge e sfugge quindi anch’esso alla nostra percezione: mi è capitato spesso di chiedere un necessario e sincero aiuto… con le parole sbagliate. Tempo dopo, la risposta è arrivata – quasi dimenticavo che l’avevo chiesto! – e ho capito di aver ricevuto aiuto oltre anche la mia consapevolezza di allora.E sempre per ciò che era il mio vero Bene. Sentivo una frase di un film, tempo fa:” Chi ti Ama, c’è prima.” L’Amore della Miriam ci immette in una giusta corrente di Bene e, per fare questo, travalica tempi e ignoranza. È un Sole che splende per tutti, sempre, indistintamente.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy