Rispondi a: Biblioteca on-line

Home/Il Forum della Schola/Biblioteca on-line/Rispondi a: Biblioteca on-line
seppiolina74
Partecipante
Post totali: 248

Cara Wiwa, mi hai fatto ricordare che, a livello matematico geometrico, le due spirali si assomigliano, tuttavia differenziano, perché mentre la spirale logaritmica ha un inizio e una fine, l’archimedea ruota eternamente su se stessa, non procede in nessuna direzione. Ovviamente, al tempo in cui riferivi delle ricerche per i Quaderni Accademiali,questo dettaglio non passó inosservato. Mi domandai se si potesse fare una analogia tra la spirale logaritmica e il nostro percorso miriamico, che, a differenza di altri metodi pseudo iniziatici, risulta essere una via fattiva e realizzatrice, con un inizio e un obbiettivo, grazie ad un solido e comprovato aggancio al Centro.
Poi, come dicevi giustamente Wiwa, la spirale logaritmica è quella più comune in Natura (gli studiosi hanno osservato per esempio le galassie, o il volo del falco in picchiata su una preda, alcune conchiglie…ecc.). La matematica non è mai stata il mio forte, tutt’altro! Forse, però, se a scuola la spiegassero portando esempi concreti, probabilmente piacerebbe di più,a molti!

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy