Rispondi a: Le Dee Regali

Home/Il Forum della Schola/Le Dee Regali/Rispondi a: Le Dee Regali
tanaquilla9
Partecipante
Post totali: 752

Ancora a proposito della quercia alcune curiosità. Ho letto che l’espressione “discorrere della quercia e della roccia” (spesso in Omero e in Esiodo) significa risalire al più remoto passato, fino alle leggende sull’origine dell’uomo, nato dalla quercia e dalla roccia. I Druidi erano i sapienti delle querce. I primi Greci chiamavano le querce “pròterai matéres”, le “prime madri”. Ai piedi dell’Aventino vi era un lucus di querce verdi dimora della Ninfa Egeria. L’albero è assimilato alla forza primordiale, all’oracolo, alla autosufficienza/completezza: nella sua chioma nascono i fiori di entrambi i sessi, e alla longevità e rinascita.
Buona giornata a tutti

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy