Rispondi a: Biblioteca on-line

Home/Il Forum della Schola/Biblioteca on-line/Rispondi a: Biblioteca on-line
catulla2008
Partecipante
Post totali: 206

Alla luce di quanto scrive Alef2006, (la) Maria riceve la visita dell’Angelo, la forza del Dio (Geber-El) e – ripiena di Spirito Santo – partorisce il Figlio di (il) Dio.
Questa descrizione mi pare si adatti anche a tanta mitologia (es. Giove che ingravida n. Figure femminili, sacerdotesse, ninfe, ecc.) le quali partoriscono altrettanti semi-dei.
Su questo poi ci si potrebbe speculare in quanto se tali figli sono semidei occorrerebbe che la madre fosse Dea per partorire un Dio …intero(?!?). Ma queste divinità già nascevano così.
Kremmerz parlava di Maria cone della più eccelsa delle Maghe, Colei che ha accesso all’albero della Genesi: la Dedica a Maria è una perla di lirica anche per chi – come me – non arriva a coglierne l’intrinseca sapienza. E del resto, pure il Maestro+++++ M.A.Iah-hel dedicò a Sua Madre Maria la stesura de LA PIETRA ANGOLARE.
Beh, c’è di che riflettere…

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy