Rispondi a: Libere testimonianze

Home/Il Forum della Schola/Libere testimonianze/Rispondi a: Libere testimonianze
Lucilio_
Partecipante
Post totali: 29

Mia madre corre in ospedale, non sapevamo per quale motivo.. era pallida e non riusciva a muoversi.
Faccio subito il rito del pronto soccorso.
In ospedale viene sottoposta a varie analisi, sospettano problemi di pressione, le viene così prescritto un esame con Holter.
Gli infermieri “sbagliano” a montare apparecchio e le mettono un Holter cardiaco.
24 ore dopo, accompagniamo mia madre in ospedale a consegnare l’apparecchio, vengono rilevate delle aritmie cardiache maligne, il cuore le si fermava anche per 10 secondi.
Torniamo a casa e riceviamo la telefonata da parte del cardiologo: “Portate con urgenza vostra madre in ospedale”.
Arrivati in ospedale il cardiologo ci dice che “l’errore commesso dagli infermieri” è stato salvavita e che non si spiega come ha trovato l’Holter sulla sua scrivania insieme alla cartella clinica di mia madre, facendo in modo che lui subito visionasse i risultati.
NOn finisce qui: mia madre stava dormendo a casa di mia sorella, viene ricoverata con urgenza lo stesso giorno in cui mia sorella viene contagiata dal covid19.
Miracolata due volte.
Viene operata, operazione andata benissimo, e mai avrei pensato che avesse chiesto aiuto alla Myriam e l’ha fatto.
Ora sta benissimo.
Vi abbraccio TUTTE\I.
Mi mancate veramente tanto.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy