Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA

Home/Il Forum della Schola/NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA/Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA
mandragola11
Partecipante
Post totali: 437

In effetti, cara Tanaquilla, riferendoci proprio alla nostra “sperimentazione in campo ermetico”, siamo talmente contrari alle censure che nel corso delle tante esperienze miriamiche, tra eventi, convegni, tavole rotonde o più semplici momenti di condivisione, abbiamo visto Chi di dovere, la Del+ Gen+, non solo non censurare, ma di accogliere tutti con atteggiamento aperto e generoso, nello spirito di Amore e Carità, senza pregiudizi o giudizi culturali, sociali, religiosi, anche quando erano personaggi “strani” e con le idee più assurde, spesso incontrati per caso, a volte intavolando degli scambi accesi, ma sempre nel rispetto reciproco e nella finalità della Schola, pro Salute populi. Personalmente non ho mai conosciuto nessuno nel mondo comune, nella corrente profana, con una tale disponibilità al condividere il cammino in modo totalmente disinteressato; e queste tante esperienze, dense di partecipazione e umanità, sono testimoniate nella storia della Schola. Ecco perché, caro g_b, anche nel fruire di questo spazio fraterno, più che tirare conclusioni affrettate e giudizi, bisognerebbe andare a vedere il percorso fatto dalla Fratellanza grazie alla Delegazione Generale del Maestro M.A. Iah-Hel, per capire immediatamente l’impulso dato al dialogo col Mondo, visto che non siamo una setta, dialogo che si poggia sulla tolleranza in senso ermetico, come statuito nell’Art. 31 della P+F+: “l’intolleranza deve essere bandita da ogni cuore ed anche dinanzi all’errore di quelli che negano la Luce”. Non scambiamo la tolleranza con l’accondiscendenza.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy