Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA

Home/Il Forum della Schola/NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA/Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA
tanaquilla9
Partecipante
Post totali: 587

Anche io ho visto sia il video postato da Guglielmo Tell, sia l’altro aggiunto da g_b.
Pur non essendo esperta in materia ho trovato interessanti molte delle cose dette da Ighina, che anch’io non conoscevo, come la sua sperimentazione e le sue invenzioni. Oltre quelle già elencate da m_rosa ho trovato suggestive: l’importanza della spirale in campo energetico e magnetico, (mi ha ricordato che per isolaci noi ci chiudiamo nella spirale), la possibilità che popoli antichi costruirono dolmen e menhir per evitare terremoti. A questo riguardo lui cita la Francia che ne soffre poco ed è ricca di tali monumenti, ma si può aggiungere che anche la Puglia e la Sardegna ne sono ricche e non sono territori sismici. Mi ha colpita che dica che ancor oggi non si sa cosa sia la materia, che è tutto, e che tutto vibra.
Certo concordo con g_b che l’affermazione che la Terra è ferma sembra una eresia.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy