Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home/Il Forum della Schola/LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE/Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE
g_b
Partecipante
Post totali: 76

Tachipirina Kridom! La pastiera dev’essere mia, non vedo l’ora di conoscervi tutti davvero. Poi stamane ho visto tutto il video. Alcune considerazioni, su esperienza ahimè recente; mio padre è stato male siamo finiti in ospedale, reparto neurologia: gentilissimi, super professionali, carini con papà e mille controlli al giorno, ora penso al caso dei pazienti covid del video… Ma vi pare che uno si mette a dire ai medici, dovete dare il siero al mio parente ricoverato ecc, mandando la pec dell’avvocato con la richiesta ecc… Non lo so Guglielmo tell, capisco l’animo nobile che ti muove a cercare soluzioni alternative, a quelle che indubbiamente ci vengono somministrate come verità assolute, (che spesso il tempo plasma di forme nuove) dalla corrente profana,però come si può dire a un professionista, un medico, nel suo momento di lavoro: date il siero perché si fa così! Mi pare molto impraticabile e forse anche un po fuori anche dalla pragmatica fondamentale nostra. Ma su questo potrei quasi sicuramente sbagliarmi e mi scuso gia da adesso in quel caso.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy