Rispondi a: Biblioteca on-line

Home/Il Forum della Schola/Biblioteca on-line/Rispondi a: Biblioteca on-line
Angelo
Partecipante
Post totali: 87

Caro Garullo, l’instroduzione alla Chymica Vannus è straordinaria, dove si dice che “…Opere tali non hanno pari. Forse, per la voluta oscurità o per la voluta chiarezza, per ametodicità e per fantasia, per sbrigliatezza e per spregiudicatezza, possono competere con la Chymica Vannus soltanto le opere di Giuliano Kremmerz, che “ai giorni nostri è stato il massimo Maestro di Ermetismo ed è fra i più grandi di ogni tempo. Il Kremmerz ammirava molto la Chymica Vannus, lo affascinavano l’originalità del testo autenticamente alchimico e la singolarità della iconografia, l’estro e la foga del discorso talvolta ieratico talvolta cordiale, malgrado le gonfiezze e le tronfiezze secentiste. Spesso ne citava alcuni frammenti, spesso ne riprendeva le arbitrarie ma intelligenti etimologie filologicamente eterodosse…”.
Un bellissimo libro (anche io ho l’edizione Ibis, esemplare n. 369 del 1999). Molto da leggere e molto da capire.
Un abbraccio a Tutti Voi.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy