Rispondi a: Il Capodanno Orientale

mandragola11
Partecipante
Post totali: 396

BUonasera a tutti!
Caro/a redmar, leggentoti, a prescindere dai capodanni orientali e occidentali,a proposito del “miglioramento che pare essere timidamente iniziato” come dici, mi hai ricordato i chiarimenti dati su questo momento epocale dal Maestro L.J. Aniel, ovviamente dal punto di vista della Tradizione Iniziatica della Schola, di matrice egizio-caldea.
Ma… per quanto stia cercando l’ultimo post del 2 dicembre 2020 del Maestro in tutti i thnred, non mi riesce di trovarlo… forse è la stanchezza di un pomeriggio intenso di lavoro! Mi puoi o potete aiutare a ritrovare il thread giusto col post che cerco? GRAZIE!
Un pezzetto me l’ero copiato xchè mi aveva particolarmente colpito: “Ciò comporterà la distruzione delle forme vetuste e prive di vita in cui siamo stati incardinati per secoli, a vantaggio dell’affermazione dell’individuo che, autonomamente, liberamente e consapevolmente si riconnette con lo Spirito, magari condividendo il cammino con chi fa altrettanto, ma sempre basandosi sulle sole proprie forze. Ciò deve darci un senso di grande responsabilità personale: appartenere a una Fratellanza significa essere un insieme di personalità autonome, libere, intelligenti, impegnate e serene; non cercare il gruppo per scaricarsi dei propri pesi.”

p.s.Anche nel post del 19 giugno 2020 – thread Novilunio ed eclissi – riprendendo il precedente post del 2018 il Maestro aveva parlato di questi cicli cosmici attuali e della Luna.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy