Rispondi a: Caro diario

Home/Il Forum della Schola/Caro diario/Rispondi a: Caro diario
mandragola11
Partecipante
Post totali: 393

(Dalla Sorella Dafne)
Hai ragione Mercurius3! … però anche quel diario di bambina era rifletterti nello specchio di te stessa. Tuo fratello ha aggiunto delle cose, scherzavate, ma non poteva darti delle risposte, no? … infatti come poteva lui darti le risposte che solo il tuo essere poteva darti… dovresti rileggerlo oggi quel diario.
Sia quel diario di ieri che questo Caro diario di oggi sono uniti insieme per una che cammina, che sta camminando, rispetto a uno che non ha camminato. In qualche modo se non cammini e sei sempre fermo attorno a te il paesaggio non cambia mai, è sempre lo stesso e magari non vedi che ci sono le montagne oppure che c’è il mare e altre cose, insomma tu cammini e non vedi le cose come una persona comune, comune non in senso dispregiativo, ma vedendo da miriamici cose che comunemente non si vedrebbero. Allora, né tu né lui sapevate che il diario era uno specchio, ma oggi che tu lo sai potresti rileggerlo e vedresti quelle cose… anzi ti consiglio ti rileggerlo, con la consapevolezza di oggi potrebbe farti bene per conoscere meglio te stessa. Quelle cose che scrivevi erano sicuramente quelle che ti colpivano e rileggerle con la consapevolezza di ora potrebbe aiutarti a lasciarle dietro di te … definitivamente … perchè non hanno più importanza.
Un abbraccio.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy