Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home/Il Forum della Schola/LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE/Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE
kridom
Partecipante
Post totali: 130

Stavo leggendo un comunicato dell’azienda biotecnologica americana Novavax, che sta pubblicando i primi dati del suo vaccino anti-Covid in fase 3. L’ottima notizia è che il vaccino, nella sperimentazione in Gran Bretagna, si starebbe dimostrando altamente efficace (89%) anche per la variante inglese, ovviamente è necessario aspettare il completamento della sperimentazione per avere dati più solidi. Un’ulteriore notizia abbastanza positiva è che questo vaccino sarebbe efficace, al 60%, sulla variante sudafricana. Se capisco bene dalla dichiarazione che hanno pubblicato sul loro sito, e che allego in fondo, Novavax sta già studiando le modifiche da apportare al vaccino per renderlo più efficace contro tale variante.
Ci vorrà ancora molto tempo per uscirne fuori, non credo che entro il 2021 avremo una situazione risolta. Purtroppo sia le varianti sia la logistica complicano le cose.

https://ir.novavax.com/news-releases/news-release-details/novavax-covid-19-vaccine-demonstrates-893-efficacy-uk-phase-3

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy