Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA

Home/Il Forum della Schola/NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA/Rispondi a: NUOVE FRONTIERE DELLA MEDICINA
m_rosa
Partecipante
Post totali: 348

Proprio ieri parlando con una Sorella, mi chiedevo come è possibile che il vaccino contro il Covid sia stato creato in poco più di un anno mentre per il cancro, ad esempio, non si riesce a trovare un rimedio risolutivo. Secondo la Sr. in questione oltre al fatto che di tumori ce ne sono di diverse tipologie, c’è il fatto che nel caso della pandemia sono stati stanziati per la ricerca, una enormità di fondi in tutte le nazioni contemporaneamente e questo ha portato a dei risultati strabilianti per tempi e risultati.
Mi chiedo, se lo stesso sforzo economico fosse fatto anche nel caso di altre malattie, potremmo sperare in una analoga risoluzione?

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy