Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home/Il Forum della Schola/LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE/Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home Page Forum Il Forum della Schola LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

tanaquilla9
Partecipante
Post totali: 504

Bella escursione storica sui vaccini e interessanti argomentazioni da parte di tutti . Io sono per la libertà di scelta, tranne in quei casi in cui il vaccino dovesse diventare obbligatorio, come ad esempio per i medici o gli operatori sanitari. Mi risulta che al momento chi si vaccina deve essere d’accordo, sottoscrivendolo, sul fatto che non si conoscono gli eventuali danni o effetti collaterali che nel tempo il vaccino può procurare. Questo dubbio è lecito averlo, non si può ignorare, e la scelta al proposito non può che essere individuale.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy