Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE

Home/Il Forum della Schola/LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE/Rispondi a: LA PANDEMIA DA CORONAVIRUS TRA DATI OGGETTIVI E OPINIONI SOGGETTIVE
mandragola11
Partecipante
Post totali: 437

Buongiorno a tutti. Caro Angelo mi trovo d’accordo con te. La mia osservazione voleva arrivare proprio al fatto che, mettendo sui piatti della bilancia i pro e i contro, alla fine ognuno di noi dovrà assumersi la responsabilità della scelta, potendo contare però,come ci ricorda Admin nel post del 20/11 richiamato da Buteo, sull’“affidarsi alla prassi medica ufficiale e a quella ermetica della catena miriamica, senza disattendere alle prescrizioni né dell’una né dell’altra”. Se la fiducia nella prassi ermetica è indubbia, bisogna anche ammettere i passi da gigante della scienza ufficiale, compatta nella sperimentazione contro il Covid-19 con mezzi all’avanguardia impensabili ieri.
Forse questa condizione particolare in cui tutti e a tutti i livelli uniamo gli sforzi può aver accelerato i tempi?
Io mi sento ottimista…

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Normativa Privacy